Tropea Online

Offerte Last Minute Giugno 2016

Offerte Calabria Tropea

Woodwardia radicans

Felce Bulbifera Woodwardia radicansNelle profondità di Valle Ruffa di Capo Vaticano vive uno degli esseri viventi più antichi del nostro pianeta, sopravvissuta all’ età dei dinosauri e giunto, grazie all’ isolamento e all’ inaccessibilità dei luoghi, fino ai giorni nostri. E’ su queste pareti ripide, umide e permanentemente ombreggiate che crescono più di 2.000 esemplari di Woodwardia radicans (Felce bulbifera), rara felce con distribuzione subtropicale mediterraneo – atlantica le cui fronde possono raggiungere la lunghezza di 3 metri. La stazione di Valle Ruffa è la più importante in Italia e una delle più rilevanti del Mediteranno. Nelle zone più impervie, umide e ombrose, compare una vegetazione molto diversa rispetto a quella dei territori circostanti, dominatala ontani neri, frassini (Fraxinus oxycarpa) e da grandi piante di alloro mentre, tra gli arbusti, sono molto comuni il nocciolo (Corylus avellana) e Hypericum hircinum. Nel sottobosco spiccano specie di rara bellezza come Allium triquetrum e Geranium versicolor, accanto alle quali è possibile rinvenire, Carex pendula, Carex selvatica, Daphne laureola, e Clematis vitalba che forma un fitto intreccio di liane che si distendono da una parte all’ altra della stretta forra.

Woodwardia radicans è una delle poche specie rimaste a testimoniare quel tipo di vegetazione ricca di elementi subtropicali che contribuirono a caratterizzare l’Italia mediterranea alla fine del Terziario (60 – 70 milioni di anni fa,) epoca remota in cui l’ uomo non esisteva ancora e l’ intero promontorio era ricoperto da una lussureggiante foresta tropicale.


You are here: Territorio Luoghi da visitare Capo Vaticano Woodwardia radicans

Promozione turistica hotel tropea© Pubblicom S.a.s. P.Iva 03057570792 - Azienda di promozione turistica presente sul territorio di Capo Vaticano di Ricadi nei pressi di Tropea in Calabria.